Come i TAGLIAGOLE dell’ISIS prendono in OSTAGGIO i tuoi FILE chiedendoti il RISCATTO

Come i TAGLIAGOLE dell’ISIS prendono in OSTAGGIO i tuoi FILE chiedendoti il RISCATTO

Cosa faresti se il tuo computer venisse preso in ostaggio da un Terrorista informatico?

Viviamo in un mondo dove la tecnologia ormai è parte fondamentale della nostra vita.

Paghiamo le bollette, condividiamo i nostri momenti più belli sui Social, prenotiamo viaggiesami universitari, vediamo il nostro saldo in banca.

Il tutto sincronizzato con il nostro smartphone di ultima generazione… Ormai tutto è collegato e ormai tutto è diventato un bene primario della nostra esistenza.

Ti faccio una domanda, quanto riusciresti a resistere senza il tuo Smartphone ?

Quanto riusciresti a resistere lontano dalla rete?

La rete ha messo in connessione miliardi di persone su questo pianeta , è lo strumento che muove l’intero ecosistema mondiale, tutto è ormai informatizzato e un mondo senza internet , ormai, è un mondo destinato ad andare verso il fallimento.

“Anche Hollywood si è accorto del potenziale pericolo che stiamo correndo tutti quanti…”

Negli ultimi film hollywoodiani ho notato una cosa terrificante, un vero e proprio cambio di rotta, sempre meno “bombe nucleari” per distruggere l’umanita e sempre più “bombe tecnologiche” in grado di far cadere interi governi.

Hai idea di cosa potrebbe succedere se un virus infettasse una centrale nucleare? Il terrorista informatico potrebbe con delle lettere battute sulla sua tastiera scaternare un apocalisse nucleare.

E’ terrificante, vero?

E se ti dicessi che tutto questo è realmente accaduto?…

https://it.wikipedia.org/wiki/Stuxnet

 

In questo caso il “mandante” non ha voluto scatenare un’apocalisse… ma se questo “pirata” fosse stato un terrorista?

Si lo so, forse sono paranoico, forse sto esagerando, le agenzie di sicurezza -come l’ NSA – di tutto il mondo sono benissimo a conoscenza di questo potenziale minaccia e giorno dopo giorno sventano centinaia se non migliaia di potenziali attacchi informatici…

A volte riuscendoci , a volte no!

hacker attaccano

Ritorniamo per un attimo alla realtà…

Ti ho spiegato quanto (in realtà lo sapevi già) ormai è fondamentale la tecnologia nella vita di tutti i giorni.

Se è vero che terroristi senza scrupoli devono combattere contro agenzie di sicurezza di tutto il mondo è anche vero che a noi “comuni mortali” non ci protegge proprio nessuno.

Quanti file di valore inestimabile possiedi nel tuo pc ?

Tutti i tuoi file, le foto delle tue vacanze, i bei momenti passati con i tuoi amici e il tuo compagno di punto in bianco spariti per sempre!

Come ti sentiresti se di punto in bianco qualcuno te li cancellasse per sempre?

  • Momenti fantastici passati con persone fantastiche
  • Foto di luoghi che non visiterai più
  • Le ultime foto del nonno prima di andarsene
  • Testi e compiti Universitari
  • File con tutte le password per accedere in banca e codici delle carte di credito

Che valore hanno per te queste cose? Quanto saresti disposto a pagare?

Ogni settimana vengono da me in negozio decine e decine di persone letteralmente “disperate” perchè hanno perso per sempre le foto delle loro vacanze, del figlio quando era piccolo, file di lavoro di vitale imporanza… Tutte cose che non riavranno MAI più.

La colpa di tutto questo? Al di la del problema tecnico del pc (non si accende, esplode ecc), il problema principale sono i Virus.

I virus non sono altro che programmi subdoli e bastardi programmati ad hoc per svolgere una qualsiasi programmata azione sul tuo pc, e proprio come virus reale, il loro scopo è quello di trovare altre macchine da infettare.

 

STATIONERY (1)

 

Oggi voglio parlardi di CrypLocker, un virus che prende in ostaggio i tuoi file chiedendoti un riscatto di 400€ !

Cryptlocker

CryptLocker, un nome su fa venire la pelle d’oca.

Prende tutti i tuoi file e li cripta e nulla e nessuno – nemmeno il tecnico della NASA – sarà in grado di ridarti i tuoi file.

Ma non finisce qui, come ti dicevo lo scopo dei virus è quello di replicarsi, secondo te, inserendo un Hard Disk, dove magari avevi un ultima copia dei file perduti, cosa potrai mai succedere? BOOOOM, criptati anche quelli.

Ora ti ritrovi con TUTTI i tuoi file, le tue foto, la tua tesi, i tuoi documenti aziendali, contabilità e compagnia bella bloccati per sempre.

E se non bastasse dopo la genialata di inserire l’hard disk per ricopiare i file sul pc, pure quelli saranno inaccessibili per sempre.

Ma come si prende questo dannato CryptLocker?

CryptLocker arriva via email, camuffato in un file PDF (come finta fattura di un fornitore, Enel ecc) o in un file EXE (un normale programma).

Il mittente è quasi sempre un istutito o persona che conoscete, come ad esempio Enel – Banca Intesa .

Quando pensate di scaricare una fattura state in realtà scaricando la vostra condanna a morte.

Quindi mi stai dicendo che non ho scampo? Come faccio ad accorgermene?

Diciamo che un occhio esperto è in grado di riconoscere un email falsa da un email vera.

Presta particolare attenzione se rispecchia almeno uno di questi casi:

  • Fattura da Enel quando non si è cliente Enel
  • Email da Intesa San Paolo quando si ha un conto con un’altra banca
  • Email scritte in un italiano non proprio corretto – quasi da traduttore automatico –
  • Ti inviato a scaricare un qualsiasi File per abilitare un servizio mai richiesto
  • Ricevi un email anche da un amico (che magari non senti da un pezzo) senza alcun motivo o nessun preavviso.

A livello tecnico cosa mi serve? Un buon Antivirus?

 

 

A livello tecnico la prima cosa che ti viene in mente per proteggerti è installare un Antivirus sul tuo pc.

Si, niente di più vero se solo conoscessi tutti i tipi di antivirus che ci sono sul mercato, se conosci le caratteristiche di uno e dell’altro, se sai quale è meglio installare sul tuo pc senza il rischio di rallentarlo (ti ricordi la schifezza di Norton?).

Se pensi che scaricare un antivirus gratuito tipo Avast, Avg sul tuo pc possa metterti al sicuro da una tragedia si questo tipo TI SBAGLI DI GROSSO!

Innanzi tutto la cosa principale è “evitare di farti fregare” da email fuffa, sii un attimino più furbo e attento e vedrai che diminuirai drasticamente il rischio di infettarti.

STATIONERY (1)

Punto secondo il tuo pc necessita di un “tagliando” almeno una volta ogni sei mesi per rimuovere tutte quelle scorie nucleari (quella che lo fa andare lento e lo esponde a rischi), chiudere le falle (facendo i giusti aggiornamenti ai giusti componenti) e proteggere poi il tutto con un buon software Internet Security.

Un Internet Security non è un semplice antivirus ma un vero e proprio programma antivirus che rendera il tuo pc una Fortezza Inespugnabile.

  • Basta pubblicità che si aprono di punto in bianco mentre navighi su internet
  • Programmi che si aprono da soli all’accensione del pc
  • Pc lento

Una corretta pulizia e prevenzione programmata unita ad un software bomba per proteggere il tuo PC ti faranno dormire sonni tranquilli e ti daranno la possibilità di rivedere le tue foto delle vacanze ogni volta che vorrai!

Ogni giorno aiuto decine di persone a proteggersi dai pericoli della rete.

Alcuni vengono da me già con il computer infetto e altri vengono da me proprio per prevenire di cadere nella trappola di questi pirati informatici.

Se quindi la citazione “prevenire è meglio che curare” allora ti consiglio di portarmi il tuo computer per dargli una controllata, tappare i buchi che ci sono e metterlo in sicurezza e renderlo una fortezza inespugnabile.

STATIONERY (1)

A presto,

Gianluca Lionetto,
Il tuo Tecnico del Pc

 

PS: E tu da quanto tempo non fai controllare il tuo Pc da un esperto ? – no , il negozietto sotto casa, il centro commerciale o l’amico genio dei computer non contanto.

PPS: Vuoi veramente rischiare di perdere per sempre i tuoi dati e sentirti una merda per non aver agito prima?

 

Gianluca Lionetto

Gianluca Lionetto è il fondatore di Pc Protetto , il primo ed unico servizio collaudato su centinaia di pc che risolve i problemi del tuo PC, elimina i Virus e lo rende veloce e performante come una volta. Gianluca viene spesso chiamato da importanti aziende per consulenze e ha di recente rilasciato interviste su alcune testate giornalistiche.

  • Mattia

    Sono una vittima di cryptolocker. Necessito come il pane di questo intervento per non ritrovarmi mai più con gli enormi problemi che ho dovuto affrontare